Cibo contaminato: mercurio nel pesce spada e aflatossine nel latte

Cibo contaminato

Nei filetti di pesce spada congelati importati dal Portogallo è stato trovato mercurio in eccesso, mentre nel latte crudo proveniente dall’Ungheria sono state trovate aflatossine, sostanze considerate cancerogene. Si tratta delle ultime segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi ritirati dal mercato.

Ma nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente vi sono: uso non autorizzato di perossido di idrogeno per la decontaminazione di seppie refrigerate (Sepia officinalis) dalla Tunisia; eccesso di aflatossine in arachidi con guscio cinesi; Listeria monocytogenes in salmone affumicato refrigerato dalla Francia; eccesso di mercurio in filetti congelati di Marlin del Pacifico (Makaira indica) dal Vietnam; migrazione di cromo da coltelli in acciaio inossidabile cinesi; mercurio in filetti di pesce spada (Xiphias gladius) confezionati sotto vuoto provenienti dalla Spagna; presenza di Salmonella spp. in farina di soia dall’Argentina destinata a mangimi.

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...