Ilva, da domani stop all’altoforno 2

Taranto manifestazione per IlvaTARANTO – Come previsto, da domani l’Ilva fermerà l’altoforno 2 per la crisi del mercato siderurgico. Stanotte l’ultima carica di materiali per consentire poi l’ultima colata di ghisa. L’impianto resterà inattivo per circa tre mesi, periodo nel quale, utilizzando la fermata, saranno effettuati, in anticipo sul programma dell’Autorizzazione integrata ambientale, i lavori di ammodernamento che riguarderanno fra l’altro il sistema di raffreddamento e la parte alta dell’altoforno. La fermata dell’altoforno 2, insieme con quella dell’acciaieria 1, era già stata annunciata a metà giugno.

Nei prossimi giorni verrà fermata anche l’acciaieria 1 che verrà predisposta al blocco già da domani, con un assetto di marcia ridotto. Rispetto ai tre mesi previsti per l’altoforno 2, lo stop dell’acciaieria 1 sarà inferiore e in questo periodo lo stabilimento siderurgico andrà avanti con una sola acciaieria, la 2. Per l’altoforno 2, spiegano i tecnici dell’Ilva, la fermata sarà meno complessa di quella dei primi di dicembre per l’altoforno 1, anch’esso soggetto ai lavori di rifacimento prescritti dall’Aia (Agi).

Fonte

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...