Indesit: Fermo produttivo e 500 operai a riposo.

Proteste, scioperi e fermo produttivo alla Indesit. Molti a rimpiangere lo storico patron, Vittorio Merloni.

Indesit

La famosa casa produttrice di noti elettrodomestici Indesit Company, sta risentendo della forte crisi, dunque inserisce in ferie i suoi lavoratori negli stabilimenti di Melano e Albacina, vicino Fabriano.
Inutile ricordare chi sia Indesit. Parliamo di una multinazionale italiana, che vanta numerosi anni di esperienza, infatti nasce nel 1975 con il nome di Merloni Elettrodomestici, guidata dalla famiglia omonima. Indesit si espande immediatamente sia in Italia, Regno Unito, Russia, nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici. L’azienda, affronta una prima crisi nei primi anni 80′, che termina nel 1984, con il ritorno aziendale del padre Vittorio Merloni a tempo pieno. Si ritorna a macinare buoni fatturati e, dal 1987, Merloni comincia ad essere quotata alla borsa di Milano. Indesit, allo stato attuale, vanta 14 poli industriali sparpagliati per il mondo, ed ha circa 16.000 dipendenti. L’Azienda, con il passare degli anni, acquista Hotpoint eScholtès, che divengono con Indesit, i principali marchi.
In questi giorni, i dipendenti Indesit, protestano contro il fermo produttivo deciso dall’Azienda dalle 12 fino alla fine del turno lavorativo per il 28 Giugno 2013, riprendendo la normale attività il 2 Luglio 2013.

Dopo la notizia, gli operai hanno cominciato a protestare, alternandosi, contro il fermo lavoro fuori gli stabilimenti, creando tensioni, bloccando mezzi pesanti in entrata ed uscita dai magazzini. I giorni di sciopero proseguono, molti a rimpiangere il patron dell’Indesit V. Merloni (tanto che molti operai, nel corso delle manifestazioni, hanno indossato una significativa t-shirt con la scritta Vittorio Merloni ci manchi)  anziano e malato, purtroppo non più in grado  di portare avanti l’azienda che, attualmente,  gestiscono i figli con il presidente Milani. In ballo le sorti  dell’azienda  e òa necessità di finanziamenti per proseguire nella storica attività.

20130628 fabriano 20130628 00125 Indesit: Azienda Vs Sindacati. Fermo produttivo e 500 operai a riposo. Divampa la protesta

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...