Siria: piu’ aiuti ai ribelli.

SiriaAnkara – Si sono di nuovo riuniti a Istanbul i ministri degli Esteri degli 11 Paesi occidentali e non, del cosiddetto gruppo ‘Amici della Siria’, fra cui l’Italia.

Al termine di una riunione il segretario di Stato Usa, John Kerry, ha annunciato l’aumento degli aiuti americani alla bande armate antigovernative siriane. Gli Usa quindi forniranno ai “ribelli” in Siria 123 milioni di dollari in aiuti “non letali”, portando il totale stanziato sinora a 250 milioni. E per quanto riguarda le preoccupazioni esistenti circa  l’avanzata della componente jihadista (un nuovo termine per non citare direttamente al-Qaeda, se non come devono spiegare gli Usa questi aiuti finanziari e bellici che finiscono nelle mani dei gruppi armati in Siria, coloro che si sono esplicitamente dichiarati affiliati di al-Qaeda, ndr) Kerry ha voluto sottolineare che l’opposizione siriana ha gia’ rassicurato la “comunita’ internazionale” (cioe’ gli Usa e i loro alleati, ndr), che non ci saranno vendette e che le armi non finiranno nelle mani sbagliate.

Fonte

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...