Siria accusa Occidente: armi chimiche solo un pretesto per attacco militare


Siria accusa Occidente: armi chimiche solo un pretesto per attacco militare
Damasco – Stati Uniti ed Europa sfruttano la questione delle armi chimiche per giustificare un futuro intervento militare in Siria.

Lo afferma il vice ministro degli Esteri di Damasco, Faisal Mekdad, avvertendo che un intervento militare straniero nel Paese avrebbe conseguenze “catastrofiche”. Parlando all’emittente televisiva libanese Al-Manar, Mekdad ha aggiunto che la Siria non userera’ mai questo tipo di armi, anche se le avesse, contro il proprio popolo, perche’ sarebbe “un suicidio”. Cosi’ il ministro siriano ha risposto alle ultime affermazioni del segretario di Stato americano, Hillary Rodham Clinton, secondo cui un eventuale uso di armi chimiche da parte di Damasco provocherebbe una “risposta” degli Stati Uniti.

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...