Putin preoccupato per un attacco all’Iran

Il premier russo mette in guardia sulle conseguenze nucleari.

Vladimir Putin.

Vladimir Putin.

Il primo ministro russo, Vladimr Putin, si è detto preoccupato per la «crescente minaccia» di un attacco all’Iran a causa del suo programma nucleare, stimando che tale ipotesi avrebbe conseguenze «veramente catastrofiche». In un articolo, a sei giorni dalle elezioni presidenziali, che Putin è quasi certo di vincere, il premier russo ha anche messo in guardia le potenze occidentali e la nazioni arabe da un intervento militare in Siria.
CONSEGUENZE INIMMAGINABILI. «Spero veramente che gli Stati Uniti e altri Paesi non cerchino di lanciare un’offensiva militare senza sanzioni da parte del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite», ha detto Putin, secondo un’anticipazione. Sull’Iran, Putin ha detto che «la crescente minaccia di un attacco militare in questo Paese preoccupa, senza dubbio, la Russia. Se ciò dovesse accadere, le conseguenze sarebbero veramente catastrofiche. È impossibile persino immaginarne la portata».

Fonte

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...